post

3° FESTA D’ESTATE e BARBEQUE PARTY

Lugo_(Italia)-Stemma

Con il patrocinio del comune di Lugo
Lugo – Quartiere Madonna delle Stuoie

Venerdì 26 giugno al parco di Via Rivali San Bartolomeo – Pista Ciclabile di Madonna delle Stuoie, Lugo prende il via la 3° FESTA D’ESTATE organizzata dal Rione Madonna delle Stuoie per festeggiare la seconda vittoria della Contesa Estense, la 30° vincita della Caveja al tiro alla fune cittadino e la terza vincita consecutiva del palio Musici.
La festa è gratuita e aperta a tutti: residenti, soci ed amici.
Alle ore 19,00 apertura stand gastronomico con musica e Dj set., esibizioni di PARKOUR e JAZZERCISE
A seguire elezioni del nuovo consiglio direttivo, premiazioni e tanto divertimento.
Alle 22,30 maccheroni gratis e grandissima torta a tutti i presenti!

Sabato 27 giugno BBQ PARTY (Barbeque party).Ceniamo tutti assieme?
dalle ore 18: aquiloni in volo per tutti i bambini, giochi gonfiabili, salterelli, pista per GoKart a pedali…
Ore 19: aperitivo gratis prima della cena! Graticole, barbeque e 500 posti a disposizione per preparare la cena come e con chi vorrai! Noi ci mettiamo il fuoco, Tu porta da casa la carne da cucinare!
ore 18,00: apertura stand gastronomico
ore 19,45: THE WEEDS IN CONCERTO
ore 21,00: elezione e premiazione del cappello estivo più originale e del vestito vintage più bello.
A seguire, ritornano a grande richiesta i mitici FLINTS IN CONCERTO!

Sono graditi: palloni da calcio e pallavolo, voglia di svago e di camminare, relazioni sociali, relax, biciclette, plaid pour dejeneur sur l’herbe, cappelli di paglia…. inoltre: stand gastronomici con piadine farcite, birra, bibite, frittelle, patatine fritte, salvia fritta.
alle 22,00: Osserviamo le stelle grazie ai telescopi del gruppo astrofilo Antares.
Ideazione: Rione Madonna delle Stuoie con il Patrocinio del Comune di Lugo.

informazioni: info@rionemadonnadellestuoie.it

bbq1 bbq2

post

Giochi senza frontiere

Domenica 14 giugno si è svolta al “Tondo” di Lugo la prima edizione dei “Giochi senza frontiere” organizzati anche con la collaborazione della Contrada del Ghetto. Fra le varie attività era prevista anche una gara di tiro alla fune, che oltre agli organizzatori vedeva presenti anche la Vinosteria Amici miei, il rione Ballardini di Barbiano e una formazione dei nostri galletti che schierava Augelli, Campoli, Dalla Malva, Elezi, Petralia e Sturzu.

Partenza col botto ed il Ghetto impegna il Ballardini in due tirate faticosissime, di cui la prima superiore ai quattro minuti; e proprio questo incontro avrebbe esaurito in fretta le energie delle due squadre. Uno dei componenti della Contrada del Ghetto infatti si ritira e decide di averne abbastanza mentre il Ballardini viene sconfitto nel turno successivo proprio dai nostri tiratori. I rossoblu incontrano e vincono anche le due seguenti sfide, nell’ordine opposti a Ghetto ed alla Vinosteria.

Bella vittoria quindi anche se con un paio di squadre in più si sarebbe visto più spettacolo e sicuramente sarebbe stato molto più faticoso arrivare in fondo.

post

Nuova data per la festa rionale

Foto Andrea Staffa

AVVISO IMPORTANTE.
A causa di problemi tecnici e organizzativi la festa del Rione Madonna delle Stuoie prevista per Sabato 6 giugno 2015 è posticipata a venerdì 26 giugno nell’ambito della FESTA D’ESTATE presso il Parco di Via Rivali San Bartolomeo. Durante la festa avrà luogo l’elezione del nuovo consiglio direttivo in carica dal 2015-2018.

Il BBQ PARTY avrà luogo invece il giorno successivo, sabato 27 giugno. A breve seguiranno maggiori informazioni.

Chi volesse candidarsi alle elezioni si metta in contatto con il consiglio direttivo uscente.

post

MADONNA DELLE STUOIE RAGGIUNGE QUOTA 30 E TRIONFA NEL TIRO ALLA FUNE DEL PALIO DELLA CAVEJA

IMG_8025[1]

Autore: Gianfranco Camerini

Pubblicato su: Corriere di Ravenna

La giornata più attesa per i quattro Rioni che partecipano alla Contesa Estense era sicuramente quella di ieri, Domenica 17 maggio, giorno in cui grazie al tiro alla fune tra le quattro contrade veniva assegnato il trofeo della Caveja. Madonna delle Stuoie se ne era aggiudicata ben 29 di trofei sui 46 disputati, ma proprio ieri è arrivata a quota 30. E’ la Juventus del tiro alla fune, non concede nulla agli avversari e si merita, a pieno titolo, le tre stellette virtuali sulle pettorine. Una cornice immensa di pubblico, un tifo da stadio, giovani, meno giovani e bambini sotto il sole cocente nel bel mezzo del quadriportico, non hanno mai cessato di fare il tifo per il proprio Rione. Ma le avvisaglie di un trionfo semi annunciato si sono viste fin dalla prima tirata, quella che Madonna delle Stuoie si è aggiudicata in meno di 15 secondi. Ma Brozzi non ha mai mollato, si è sempre rimboccato le maniche rendendo incerto, fino all’ultimo istante, la gara e ha portato, di conseguenza, lo squadrone favorito allo spareggio. E’ accaduto un po’ di tutto, anche un malore ad un giudice ha allungato le tempistiche della gara ma, alla fine, il trionfo di quella che è considerata dai più la squadra più forte è stato inevitabile, tra il tripudio dei tifosi e lo sconforto del Rione Brozzi che, comunque, è stato grande e ha lottato fino all’ultima goccia di sudore. Mesi e mesi di allenamento per tutti i partecipanti, due o tre ore per stabilire chi è il più forte. I rioni di Cento e Ghetto  poco hanno potuto contro lo strapotere dei vincitori ma gli applausi e il calore dei fans non gli è mai venuto meno. Alla fine è stata festa grande per le Stuoie e immancabile anche il corteo verso la propria “base”. Il sindaco Davide Ranalli, gli assessori Anna Giulia Gallegati, Simonetta Zalambani e Fabrizio Lolli non potranno certo dire che è venuto meno lo spettacolo: era una grande festa ed è finita in festa, per tutta la città, come sempre. E certamente sarà così anche l’anno prossimo aspettando magari altre novità, come quella del tiro alla fune al femminile di quest’anno.

IMG_7989[1]

post

Taverna di S. ILARUS – Convivio et Birreria

Una grande novità Vi aspetta dal 9 al 16 maggio sotto le logge del Pavaglione:
Taverna di S. ILARUS – Convivio et Birreria.

Un’idea nata per valorizzare i prodotti del territorio e l’eccellenze gastronomiche locali che vuole rendere omaggio già nel nome al nostro Santo Patrono.
Per i Vostri menù frugali, un’aperitivo o un dopocena
Troverete ottime birre artigianali e meravigliosi taglieri in una location che si rifà agli ambienti monastici medioevali.

Il Rione Madonna delle Stuoie non smette mai di stupire per idee, creatività e innovazione gastronomica.

Assolutamente da provare! Vi aspettiamo!
ESTE VIVA! STUOIE VIVA!

santillaro

 

post

Tiro alla fune di Giovecca

Appuntamento importante quello della gara di tiro alla fune di Giovecca, perché rappresenta l’unica occasione di prova generale in vista del palio della caveja che si svolgerà fra appena due settimane. La formazione del Rione Madonna delle Stuoie contava Augelli, Babini, Campoli, Dalla Malva, Fabbri, Guerra e Sturzu. I ragazzi battono 2-0 la Contrada del Ghetto nella prima sfida ma alla seconda devono cedere al Ballardini di Barbiano, con la prima delle due tirate che sfiora i 2’30” di durata. I rossoblù sono stati gli unici in grado di impensierire quelli che poi risulteranno vincitori. Nell’ordine verranno poi affrontate e battute sempre 2-0 il Rione Brozzi e i Gladiatori di Giovecca, questi ultimi anche notevolmente sovrappeso. Per i nostri ragazzi una buona prestazione, e la consapevolezza di essersi preparati al meglio per la Contesa Estense; ora mancano solo due settimane per le rifiniture.

Andrea Dalla Malva

post

III° Torneo del Pino Nero – Memorial Luca Beoni

 

Sorgente: III° Torneo del Pino Nero – Memorial Luca Beoni

 

Un altro test importante per i nostri sbandieratori, sempre a Faenza, questa volta nella splendida sede del Rione Nero. Parteciperà il nostro singolista Luca Bedeschi.
Il Gruppo Sbandieratori e Musici del Rione Nero di Faenza con il patrocinio del Comune di Faenza e in collaborazione con la FISB, organizza per il giorno SABATO 02 MAGGIO 2015 il:

“III° Torneo Del Pino Nero – Memorial Luca Beoni”

Specialità in gara:

– Singolo Tradizionale
– Coppia Tradizionale
– Piccola Squadra
– Musici

Programma del Torneo:

– ore 14:30 Ritrovo dei Gruppi
– ore 15:00 Singolo Tradizionale
– ore 16:00 Coppia Tradizionale
– ore 17:15 Pausa
– ore 17:45 Piccola Squadra e Gara Musici
– ore 20:00 Aperitivo offerto a tutti i partecipanti
– ore 20:30 Cena su prenotazione, durante la cena si svolgeranno le premiazioni
– ore 22:00 Festa Danzante nei locali del Rione Nero

Rione_nero

post

9° Torneo del Pellegrino

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Fotofaenza R.Tassinari

Continuano i test  in vista delle competizioni di casa, questa volta ci spostiamo a Faenza e parteciperemo all’importante torneo di bandiere organizzato dal Rione Rosso. Gareggeremo con Singolo, Coppia e piccola squadra.

Sabato 25 APRILE – FAENZA RIONE ROSSO
9° Torneo del Pellegrino
ore 09.30 accreditamento e riscaldamento
ore 10.50 presentazione gruppi
ore 11.00 Piccola squadra e gara musici su tempo sbandierata
piccola squadra vedi norma regolamentare F.I.SB.
ore 12.45 Pranzo nel Baiocco
ore 15.00 riscaldamento
ore 15.30 Coppie
ore 17.00 pausa
ore 17.30 Singoli
ore 19.00 (pausa) cena stand
ore 19.40 riscaldamento grandi squadre
ore 20.30 Grandi squadre e musici
a seguire premiazioni
ore 23.00 FESTA con DJ SET e band che suoneranno dal vivo.